Sessa Aurunca - Cellole

Tentano furto al caseificio “La Mondragonese”: arrestati due rumeni

Sessa Aurunca – La scorsa notte, a Sessa Aurunca, i carabinieri della stazione di Baia Domizia e del nucleo radiomobile hanno tratto in arresto, in flagranza del reato, per tentato furto e danneggiamento, Minai Vasile Tanasa, 50 anni, e Verginica Vinatoru, 47 anni, entrambi rumeni.

I due stavano forzando, con un cacciavite, la porta d’ingresso del caseificio “La Mondragonese”, sulla via Domiziana, al km. 2+100, quando sono giunti i militari dell’Arma che li hanno tratti in arresto mentre tentavano di darsi alla fuga.

Nello stesso contesto veniva deferito in stato di libertà un 41enne di Cellole poiché complice (con funzioni di “palo”) dei rumeni che saranno giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, pistola nascosta in auto: arrestato dai carabinieri dopo inseguimento https://t.co/ya9bjh2NS6

Carinaro, Affinito sindaco: il nuovo Consiglio Comunale si insedia il 15 giugno - https://t.co/c1icf7I3Dp

Maddaloni, si lancia dai Ponti della Valle: funzionaria di banca muore suicida - https://t.co/DPmgHs8NEs

Parete, Fragola Art Festival: Pietro Falco in concerto al Palazzo Ducale - https://t.co/BoyklrJxgN

Condividi con un amico