Aversa

Parchi nel degrado, il Pd bacchetta Sagliocco

Aversa – “Forse il sindaco passa troppo tempo chiuso nelle sue stanze perché la città che racconta non è quella che gli aversani vivono ogni giorno”.

E’ la replica del segretario cittadino del Partito Democratico, Carmine Esposito, al sindaco Giuseppe Sagliocco che ha accusato i democrat normanni di non essere presenti in città.

“I nostri militanti raccolgono quotidianamente – spiega il presidente della sezione Elena Caterino – le istanze dei cittadini esasperati dalle problematiche del vivere quotidiano in una città di fatto governata senza alcuna strategia di sviluppo”.

Alle tante questioni sollevate negli ultimi mesi i democratici normanni aggiungono i problemi all’impianto di illuminazione appena installato in via di Jasi che da due giorni ha smesso di funzionare, il degrado dei parchi cittadini e la ramazza inesistente in numerose zone (nelle foto piazza Crispi).

“Il parco Balsamo – spiega Roberto Sabatano del direttivo cittadino – è completamente abbandonato e alcune sono state distrutte come dimostra la foto che ho scattato”. “Ci chiediamo – concludono Esposito e Caterino – se il sindaco sia al corrente di tutte queste questioni e se intenda intervenire in tempi rapidi perché ormai gli aversani non ne possono più”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico