Caserta Prov.

Pallavolo, arriva la Final Four di Coppa Italia

Logo_20Ufficiale_20Final_20Four

Aversa – E’ finalmente scoccata l’ora della Final Four di Coppa Italia di serie B1 maschile di pallavolo. Emma Villas Vitt Chiusi, Cec Pallavolo Carpi e Pallavolo Motta di Livenza saranno ospiti della padrona di casa Exton Volleyball Aversa, tutte pronte a vivere una intensa vigilia di una prestigiosa competizione che venerdì 3 aprile 2014 entra nel vivo.

Le quattro squadre, infatti, si alleneranno tutte presso la struttura di via Salvo D’Acquisto nella mattinata cui farà seguito il pomeriggio di gare semifinali. Alle 17.30 scenderanno in campo la Emma Villas Vitt Chiusi opposta alla Cec Pallavolo Carpi, mentre alle 19.30 tocca alla Exton Volleyball Aversa che sfiderà sul parquet di casa la Pallavolo Motta di Livenza. Due incontri che fanno prevedere spettacolo. Lo stesso che si terrà nella giornata conclusiva di sabato, 4 aprile 2015, con le finali per il terzo e quarto posto (che vedranno impegnate le perdenti del giorno precedente) previste per le 16 e la finalissima, in programma alle 18, in cui si affronteranno le vincenti delle semifinali.

Si preannuncia, dunque, un grande evento per la città di Aversa ma anche per la sua squadra di pallavolo maschile: «Con molta emozione e grande orgoglio – conferma il presidente Sergio Di Meo – oggi possiamo dare il via a questa Final Four di Coppa Italia di serie B1. Un evento che consegna la società alla storia della pallavolo e che fa rivivere alla città normanna gli antichi fasti che la trasformano nuovamente nel centro del volley nazionale. Attendevamo da un mese questo momento che finalmente è arrivato per regalare le emozioni della pallavolo a tutti coloro che gremiranno il PalaJacazzi in questi giorni per assistere ad uno spettacolo unico che solo quattro grandi come le partecipanti sapranno offrire». In campo, sul parquet del PalaJacazzi, scenderanno quattro squadre capaci di far invidia alla serie A2.

La Exton Volleyball Aversa, reduce da due campionati consecutivi vinti ed attualmente seconda nel girone C di B1, la Emma Villas Vitt Chiusi, società giovane dalle grandissime ambizioni e dal prezioso roster che detiene il primo posto in classifica nel girone A di B1, la Cec Pallavolo Carpi, società di grande tradizione che ha militato per anni in A2 avvicinandosi in più occasioni alla promozione nella massima serie, e la Pallavolo Motta, società che come Chiusi ha già vinto una Coppa Italia di serie B2 maschile ed è la leader del girone B di serie B1 con un piede, praticamente, in A2: «A parlare per le quattro squadre – dice il massimo dirigente normanno – sono tradizione pallavolistica ed i numeri di un campionato che le vede nei gironi di appartenenza tra le forze assolute. E’ per questo che fare un pronostico ed immaginare come possa andare a finire diventa impossibile. Che vinca il migliore, naturalmente. Quel che è certo, però. è che la Exton Volleyball Aversa scenderà in campo per vincerla questa Coppa Italia e regalare l’ennesima e più grande gioia ai propri tifosi dopo quelle vissute in un passato molto recente».

Ed ora, dunque, non resta altro che lasciare che a parlare sia la pallavolo e che la città di Aversa diventi anche il centro di una festa: «Vinceranno sicuramente lo sport – conclude il presidente Sergio Di Meo – la nostra città ed il nostro amabile popolo pronto ad accogliere i tantissimi tifosi che arriveranno da ogni parte d’Italia. Siamo pronti a vivere tutti insieme questa incredibile festa che regalerà tante emozioni e che darà una immagine diversa della nostra terra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico