Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Lotta al gioco d’azzardo, alcol e droga: al via “Percorsi Protetti”

Mondragone – Avranno inizio il prossimo 15 aprile i “Percorsi Protetti” del Dipartimento Dipendenze dell’Azienda Sanitaria Locale di Caserta in collaborazione con il Comune di Mondragone.

Lo sportello per le patologie relative al gioco d’azzardo, l’alcool e la droga, avrà luogo nei locali messi a disposizione dal Comune di Mondragone in via della Rifiorita, nella Villa Bencivegna-Biondani, per sette mercoledì consecutivi – dalle ore 15 alle 19 – a partire dal 15 aprile.

“Per le attività dei Percorsi protetti – commenta Lucia Smirne, assessore alle Politiche sociali del Comune di Mondragone – gli utenti potranno contare su un’equipe formata da un medico – psicologo ed un assistente sociale, in grado di verificare l’effettiva presenza e grado delle patologie legate al gioco d’azzardo, alcol o droga, ed indirizzare – continua l’assessore – la persona che ha bisogno di aiuto verso un centro specializzato che possa favorirne il recupero”.

“La nostra Amministrazione comunale – commenta il sindaco di Mondragone, Giovanni Schiappa – è fermamente indirizzata verso politiche di sensibilizzazione nei confronti di questi temi attuali e scottanti. E’ molto positivo – spiega il sindaco – il fatto che vi sia l’opportunità, per chi ha un problema del genere, di poter usufruire senza alcun costo della consulenza di specialisti ed esperti in grado di favorire l’inizio di un percorso di recupero. Ciò nondimeno, occorre prestare la massima attenzione – conclude il primo cittadino – anche e soprattutto ai meccanismi di prevenzione, affinché queste patologie possano essere stroncate sul nascere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico