Aversa

Lavori in Via Roma, non si placa la protesta dei commercianti

Aversa – “Abbiamo perso ormai ogni speranza di vendere la nostra merce. I potenziali clienti, oramai, rinunziano a passare per via Roma dove, è inutile nasconderlo, non si cammina più nemmeno a piedi”.

A parlare i commercianti di via Roma, che, dopo la protesta messa in atto una settimana fa, non si fermano nemmeno di fronte alle rassicurazioni del sindaco Giuseppe Sagliocco che li ha invitati a prendere parte, in delegazione, alle riunioni settimanali con i tecnici della ditta incaricata presso gli uffici della casa comunale per rendersi conto del coordinamento che si è messo in moto proprio per cercare di ridurre il più possibile i disagi e i danni economici per quanti hanno i propri negozi che si affacciano su via Roma.

“Gli aversani, non a torto, –  continuano – hanno praticamente paura di affrontare disagi e pericoli ed evitano proprio questa strada. A questo punto il timore non solo di perdere i clienti oggi ma anche in futuro perché si viene a vanificare anche quella sorta di fidelizzazione del cliente che sino ad oggi abbiamo cercato di acquisire e consolidare”.

Da qui l’indizione di una conferenza stampa per questa mattina, martedì, nel corso della quale saranno presentate le ragioni della protesta oltre che suggerimenti all’amministrazione comunale per fare in modo che possano essere alleviati i disagi già registrati in queste prime settimane di cantieri aperti. Un’iniziativa che sta andando avanti senza che vi siano etichette di sindacati di categoria anche se sull’argomento si è già più volte registrato il dissenso per come l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Sagliocco sta gestendo la partita del restyling di via Roma da parte del responsabile cittadino dell’Ascom, Franco Candia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico