Aversa

Galluccio: “Per la maggioranza l’unico interesse è la poltrona”

Aversa – “Come direbbe qualcuno ‘incredibile ma vero’: la maggioranza che amministra la città è contro i cittadini”. E’ il commento del consigliere comunale di Forza Italia Michele Galluccio in merito a quanto accaduto nell’ultimo Consiglio comunale.

“La maggioranza del sindaco Giuseppe Sagliocco – afferma il consigliere – ha bocciato una mozione che avrebbe favorito i cittadini per il pagamento della Tari 2015 portandola da 3 rate a 6 rate per poter alleggerire il peso di dover pagare due anni di Tari nel giro di 6 mesi. Una cosa semplice, e invece ancora una volta si è verificato un arroccamento di posizione solo per affondare una soluzione non proposta da loro senza se e senza ma”. “Tutta la maggioranza – sottolinea Galluccio – tranne che il consigliere Domenico Palmieri, a cui va un sentito grazie per aver votato a favore ed aver dimostrato la sensibilità di cui ogni amministratore dovrebbe avere quanto si votano mozioni che vanno nella direzione dei cittadini”.

“Senza considerare – continua Galluccio – il litigio tra Mario Tozzi e Luciano Luciano che hanno discusso su un emendamento proposto da quest’ultimo. Il tutto è avvenuto a causa di un’amministrazione che con le entrate è un po’ allergica a creare un rapporto di normalizzazione dei tributi, basta vedere il caos dei parcheggi che ha azzerato le entrate, il caso delle bollette dell’acqua non mandate ai legittimi intestatari dei contatori e, per finire, all’ingorgo del doppio ruolo Tari in poco sei mesi”.

“Purtroppo – conclude il consigliere – questa maggioranza dimostra ancora una volta che l’unico interesse è la poltrona e non i problemi dei cittadini che ogni giorno devono affrontare i conti con le difficoltà di far quadrare i conti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico