Aversa

Emanuele Di Caterino, primo memorial organizzato dagli studenti del Fermi

Aversa – È stato organizzato dai ragazzi del Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Aversa il primo memorial di calcio “Emanuele Di Caterino”, per ricordare lo studente del liceo aversano rimasto vittima di una coltellata al cuore durante una lite, la notte del 7 aprile 2013.

L’evento sarà un modo per essere più vicini alla memoria di Emanuele, un modo semplice e allo stesso tempo divertente per dire basta a simili episodi di violenza che ancora oggi accadono nella movida aversana.

Gli organizzatori del torneo di calcetto tengono dunque a ringraziare i familiari del giovane Emanuele, il dirigente scolastico Adriana Mincione, l’Asd Aversa Normanna nella persona del presidente Giovanni Spezzaferri e l’Exton Volleyball Aversa con il presidente Sergio Di Meo per la sponsorizzazione dell’evento, ringraziando inoltre tutti i ragazzi partecipanti al torneo.

La finale sarà disputata per mercoledì 29 aprile nel campo di calcetto del Liceo Fermi intitolato alla memoria di Emanuele dopo la sua recente ristrutturazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico