Aversa

Bimbo ricoverato per meningite muore in ospedale

Aversa – Un bambino di 15 mesi, residente a Villaricca, in provincia di Napoli, è deceduto nella mattinata di giovedì per cause ancora da accertare, presso il reparto di pediatria dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa.

Il piccolo era ricoverato presso la struttura sanitaria normanna da una decina di giorni per una forma di meningismo, una malattia con sintomatologia simile alla più pericolosa meningite, ma non mortale.

Le sue condizioni erano nettamente migliorato. Era praticamente guarito. Ieri mattina, dopo aver fatto colazione, il piccolo ha iniziato ad avere delle convulsioni dovute a febbre alta improvvisa. Immediato l’intervento sia dei medici del reparto di pediatria che dei sanitari di quello di rianimazione che hanno anche intubato il paziente nel tentativo di rianimarlo, ma non c’è stato nulla da fare.

“Non capisco – ha dichiarato il responsabile del reparto di pediatria del Moscati, il dirigente medico Domenico Perri – come possa essere accaduto. Il piccolo era in cura da noi da una decina di giorni ed era completamente guarito tanto che era in dimissioni, quando si è verificato l’impensabile. Tutti abbiamo cercato di fare l’impossibile, ma non ci siamo riusciti. Si tratta di un episodio che non si spiega, per questo sono stato io in prima persona a chiedere che il magistrato competente disponesse l’esame autoptico per fare chiarezza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico