Campania

Sanità campana, il Psi contesta Caldoro: “Si risparmia sulla pelle dei cittadini”

Napoli – “Caldoro pensa che togliendo soldi alla Sanità il diritto alla salute possa essere mantenuto, e invece non si fa che risparmiare sulla pelle dei cittadini”.

Con queste parole Corrado Gabriele, capogruppo regionale dei socialisti, boccia il piano sanità della giunta regionale guidata da Stefano Caldoro, che prevede il taglio delle residenze sanitarie per i disabili.

Intanto, riscontro positivo per la petizione lanciata dal Psi contro lo smembramento del poliambulatorio in via Conte della Cerra. Nella giornata di venerdì, presso i gazebo del Psi sistemati in via Luca Giordano, sono state infatti raccolte circa mille firme.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico