Napoli Prov.

Napoli, San Gregorio Armeno torna in città

Ritorna nella chiesa di San Gregorio Armeno di Napoli, la reliquia del Teschio di San Gregorio. La chiesa di San Gregorio Armeno è un luogo fondamentale nella storia di Napoli sia dal punto di vista religioso che artistico. In quest’area sarebbe sorto un monastero di monache basiliane, seguaci di santa Patrizia che avrebbero avviato il culto di San Gregorio conservandone le reliquie (il cranio e una tibia).

L’evento religioso, con la traslazione della Reliquia del Santo, è stato promosso dall’Ambasciatore della Repubblica d’Armenia presso la Santa Sede, Mikayel Minasyan, d’intesa con il cardinale Sepe, per rafforzare il culto a San Gregorio Armeno e realizzare un progetto volto alla valorizzazione del complesso di San Gregorio Armeno, attraverso diverse iniziative e, in particolare, attraverso il restauro della Fontana monumentale dell’Esedra, situata all’interno del Chiostro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico