Napoli Prov.

Napoli, San Gregorio Armeno torna in città

Ritorna nella chiesa di San Gregorio Armeno di Napoli, la reliquia del Teschio di San Gregorio. La chiesa di San Gregorio Armeno è un luogo fondamentale nella storia di Napoli sia dal punto di vista religioso che artistico. In quest’area sarebbe sorto un monastero di monache basiliane, seguaci di santa Patrizia che avrebbero avviato il culto di San Gregorio conservandone le reliquie (il cranio e una tibia).

L’evento religioso, con la traslazione della Reliquia del Santo, è stato promosso dall’Ambasciatore della Repubblica d’Armenia presso la Santa Sede, Mikayel Minasyan, d’intesa con il cardinale Sepe, per rafforzare il culto a San Gregorio Armeno e realizzare un progetto volto alla valorizzazione del complesso di San Gregorio Armeno, attraverso diverse iniziative e, in particolare, attraverso il restauro della Fontana monumentale dell’Esedra, situata all’interno del Chiostro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico