Napoli

Napoli, la Polizia si addestra all’uso del defibrillatore

Napoli – Oltre 300 i defibrillatori che saranno messi a disposizione delle forze dell’ordine, scuole, strutture sportive ed edifici pubblici dove ci sono persone abilitate all’uso di questi apparecchi.

Alla caserma “Bixio” di Napoli si è tenuto il quinto corso di Bls – Basic Life Support Defibrillation destinato alle forze di polizia e volontari non sanitari che mira all’addestramento nel primo soccorso e all’uso del defibrillatore.

“Il progetto mira ad avere un gruppo nelle forze dell’ordine capace di intervenire con le manovre di primo soccorso e con l’uso del defibrillatore semiautomatico”, spiega il dottor Maurizio Santomauro, presidente dell’associazione “Emergenze Cardiologiche” e dirigente medico del Dipartimento di Cardiologia dell’Università “Federico II”.

“Siamo arrivati alla quinta edizione – sottolinea Santomauro – grazie all’autorizzazione del questore Guido Marino e ampliato a 300 il numero di agenti abilitati all’uso del defibrillatore in Campania”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico