Napoli

“Napoli in Treatment”, il reality per “curare” i cittadini

Napoli – “Napoli in Treatment”, è l’inedito format che porterà sugli schermi di Videometrò (per cinque mesi da aprile 2015) le storie, i problemi, le ansie, le risorse, i “sintomi” dei cittadini partenopei proprio come fossero pazienti in cura da uno psicoterapeuta.

Venti puntate a tema, ognuna divisa in quattro flash quotidiani di un minuto per una “psico-fiction” ideata da Roberta De Martino, psicologa e giornalista, e diretta dai videomaker Angelo e Pierfrancesco Borruto con il patrocinio del Comune di Napoli e dell’Ordine degli Psicologi della Campania.

Il format vedrà Partenope (voce, Rosaria De Cicco) correre dallo psicoterapeuta – il dottor Antonio Cimone, interpretato dall’attore Francesco Mastandrea – perché afflitta da somatizzazioni e sofferenze. Un percorso terapeutico rivelato in pillole-video in tutte le sue tappe: dal primo contatto con l’esperto alla narrazione dei tanti vissuti dolorosi (emergenza rifiuti, camorra, disfunzioni dei trasporti) e, soprattutto, dei valori positivi partenopei, resi visibili attraverso la voce di semplici cittadini, associazioni, imprenditori, rappresentanti delle istituzioni.

Volti quotidianamente impegnati nel migliorare Napoli e ascoltati tra limiti e possibilità nel cerchio di sedie rosse della terapia di gruppo. Singole storie unite in una narrazione coerente per restituire a Napoli complessità e autostima.

Un modo di fare comunicazione diverso e innovativo per un progetto finanziato dall’Istituto Fondazione Banco di Napoli, presieduto da Daniele Marrama, e promosso dall’associazione “Le leggi del mondo” e “Videometrò News Network”, diretto da Luciano Colella (che ha offerto il canale di trasmissione a titolo gratuito), per la supervisione di Renzo Carli (direttore Sps, già ordinario di Psicologia clinica alla Sapienza), Giovanni Madonna (responsabile Iipr – Istituto Italiano Psicoterapia Relazionale) e Antonella Bozzaotra (presidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico