Napoli

Napoli, Giacomo Leopardi celebrato al Maggio dei Monumenti

Napoli – La città di Napoli è stata per Giacomo Leopardi l’ultimo rifugio e luogo di soggiorno. All’ombra del Vesuvio scrisse e morì il 14 giugno 1837, a pochi giorni dal 39esimo compleanno.

In occasione del restauro della sua tomba, nel Parco Virgiliano di Piedigrotta, a cura del Lions Club, Napoli dedica al grande poeta un’intera settimana di appuntamenti. La Biblioteca Nazionale, che conserva la gran parte dell’opera manoscritta del recanatese (inclusa la prima stesura autografa di “A Silvia”), ha ospitato uno speciale incontro su “Giacomo Leopardi e Napoli”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: un morto e diversi feriti, killer in fuga - https://t.co/WWq0bxJJoX

Salvini: "Hezbollah terroristi". La Difesa: "A rischio soldati in missione Unifil" - https://t.co/BrXJ8mXGbZ

Roma, incendio in impianto rifiuti del quartiere Salario - https://t.co/NXgrncg1vi

Aversa, crisi mercatino natalizio: Palmiero chiede al sindaco di evitare raddoppio Tosap - https://t.co/BNmazr1vD8

Condividi con un amico