Napoli

Governo Renzi, un anno di riforme: incontro di “Adesso!Italia”

Napoli – Un anno di riforme del Governo Renzi: questo l’argomento al centro di un convegno tenutosi a Napoli, nel complesso Santa Maria la Nova, con l’obiettivo di approfondire aspetti del percorso riformativo avviato dall’esecutivo, alla vigilia del voto cruciale sull’Italicum.

L’iniziativa è stata organizzata nel capoluogo campano dall’associazione “Adesso! Italia”, nata come supporto alla politica del premier Matteo Renzi.

“Riteniamo fortemente che solo attraverso la conoscenza si possa sviluppare una coscienza sociale e culturale che può anche portare a critiche verso il governo, ma a critiche migliorative”, ha affermato Alessandra Rivoli, ingegnere civile e ordinatrice nazionale infrastrutture e mobilità sostenibile di “Adesso!Italia”, spiegando: “L’associazione ha cominciato il proprio percorso associativo a settembre 2014, con il #workinprogress tenutosi a Firenze, alla presenza di tanti cittadini che si riconoscono nell’azione del Governo Renzi e nella voglia di cambiare i territori con la politica delle buone pratiche e dell’impegno. Finora tutto è stato tenuto lontano da un’idea di partito, il Pd, spesso chiuso nei propri circoli e nei propri organismi. Noi, infatti, immaginiamo una ‘NewPdGeneration’: un movimento di persone che porterà sempre più nuova linfa, fatta di persone, di energia, di voglia di fare e di entusiasmo a fianco e dentro il partito, ma che hanno una loro attività professionale e che vivono la politica come passione ed impegno, con l’obiettivo ambizioso di coinvolgere politici, professionisti e incubatori di idee e progetti, facendo rete e condividendo esperienze e conoscenze”.

“Riteniamo che il nostro Paese – continua Rivoli – meriti la spinta propulsiva che questo Governo sta dando in maniera riformista ed abbiamo pensato di proporre questo evento, dove faremo un primo ‘screening’ sulle Riforme che questo Governo ha in cantiere oltre che su quelle che stanno per vedere la luce, con un’attenta ed anche critica valutazione e la possibilità di portare il proprio contributo alla discussione, che siamo certi si aprirà dopo gli interventi”.

L’evento si è articolato attraverso un dibattito che ha visto protagonisti i deputati Pd Massimiliano Manfredi e Gennaro Migliore, la coordinatrice regionale Assunta Tartaglione ed è stato un’occasione anche per discutere degli scenari che si stanno delineando nel partito in vista delle prossime Regionali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico