Napoli

Napoli-Dinamo Mosca, scontri al San Paolo: un arresto e tre denunce

Napoli – Momenti di tensione in piazzale Tecchio prima dell’inizio della partita tra Napoli e Dinamo Mosca valevole per l’andata degli ottavi di Europa League. Stando alle forze dell’ordine, un gruppo di ultras napoletani ha tentato di aggredire alcuni tifosi russi nei pressi della stazione Campi Flegrei della metropolitana. E’ rimasto contuso un 32enne russo, A.A., refertato per trauma facciale con escoriazione al labbro superiore.

Poco dopo alcuni poliziotti disposti a protezione dei tifosi ospiti nei pressi della stazione “Mostra” della Cumana, sono stati colpiti da lanci di pietre, bottiglie e petardi. Un gruppo ultras ha inoltre danneggiato una volante della polizia parcheggiata nei pressi del Commissariato San Paolo.

I tifosi azzurri, appartenenti a gruppi ultras della curva A, sono stati quindi caricati dalle forze dell’ordine, che hanno bloccato e denunciato tre persone per atti di violenza. La polizia ha poi arrestato un trentaduenne riconosciuto grazie alle telecamere di sorveglianza.

Sono in corso ulteriori indagini per identificare altri responsabili dei disordini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico