Home

Napoli-Dinamo Mosca 3-1. Zuniga: “Emozionato per il ritorno in campo”

Napoli – Dopo la gara di Europa League vinta per 3-1 contro la Dinamo Mosca al San Paolo, valevole per l’andata degli ottavi di finale, Camilo Zuniga, ritrovando il sorriso, si è detto soddisfatto per la vittoria e ha espresso un pensiero sul tecnico Rafa Benitez: “Sono molto contento per il ritorno in campo, sono emozionato. Dopo il primo gol non era facile reagire, ma ho visto bene la mia squadra e il mister sta lavorando molto sulla mentalità. Ora testa al campionato, poi il ritorno, in Russia non sarà facile”. “Benitez? E’ stato importante per me in questi due anni, mi è stato vicino anche nel momento dell’infortunio”.

Una gara vinta in rimonta dal Napoli. Un buon bottino ma non definitivo in vista della gara di ritorno a Mosca della settimana prossima. Benitez lascia Hamsik in panchina schierando insieme De Guzman, Callejon e Mertens dietro Higuain dal 1′.

L’inizio è da incubo per i partenopei: Andujar (2′) para su Zhirkov, sul successivo corner, Kuranyi, 33enne tedesco, ex nazionale, insacca di testa gelando il San Paolo.Il Napoli accusa il colpo per dieci minuti (già al 9′ perde per infortunio Koulibaly), poi comincia l’assedio ai russi. Mertens arriva in ritardo a pochi passi dalla linea (16′), la Dinamo accusa il pressing e il gol è nell’aria. I russi al 25′ capitolano: cross di Ghoulam e Higuain di testa non perdona. Il San Paolo si infiamma e già al 31′ il Napoli è in vantaggio: Valbuena atterra Mertens, Higuain trasforma di forza il rigore.

Nella ripresa gara in discesa: al 46′ Zobnin rimedia il secondo giallo e va anzitempo negli spogliatoi. Il Napoli può affondare e Higuain consolida la sua prestazione con un magico tris (55′): controlla di spalla e fulmina di sinistro Gabulov. Il rammarico a questo punto è non riuscire ad arricchire il bottino in vista del ritorno, ma il poker non arriva anche perchè la Dinamo si chiude per evitare il tracollo, All’82’ applausi del San Paolo per il rientro in campo del colombiano Zuniga, uno dei lungodegenti dell’infermeria partenopea.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico