Italia

Giselle Bundchen dice addio alle passerelle

34 anni, 20 anni di carriera alle spalle ed il lusso, forse il privilegio, di poter smettere di far la modella, dopo aver collezionato collaborazioni importanti con i più grandi stilisti di tutto il mondo.

È Giselle Bundchen che ha annunciato che calcherà per l’ultima volta le passerelle. La sua ultima sfilata sarà infatti quella a San Paolo in Brasile durante la fashion week di aprile. Cosa farà dopo non è ancora chiarissimo, ma pare che la modella abbia deciso di dedicarsi prioritariamente alla famiglia, alla sua linea di biancheria intima e al marito Tom Brady, che punta a lasciare lo sport per fare l’attore.

Secondo il portale San Paolo Estadao l’ultima apparizione da modella sarà dal 13 al 17 aprile. Una decisione, quella di Giselle, scaturita dalla volontà di ritagliarsi più tempo per i figli Benjamin e Vivian, di 5 e 2 anni, e di John il bambino di sette anni che il marito Tom Brady ha avuto da Bridget Moynahan.

La Bundchen si occuperà anche del marito Tom, che conclusa la carriera di quarterback ha annunciato di voler fare l’attore. Gisele continuerà a dedicarsi alla moda grazie alla sua linea di biancheria intima, ma anche presenziando agli eventi degli amici stilisti. Non sfilerà più, ma si limiterà a fare da ospite alle fashion week e continuerà a fare da testimonial.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico