Napoli

Faida di Scampia, arrestato il latitante Vincenzo Pariante

Napoli – Era uno degli uomini che aveva dato inizio alla prima faida di Scampia, quella che aveva provocato la morte di tanti innocenti a cominciare da Gelsomina Verde e Attilio Romanò e stamattina all’alba è finito in manette.

Vincenzo Pariante è stato catturato dalla squadra mobile ed era già stato condannato all’ergastolo per il duplice omicidio Montanino Salierno del 2004 con cui inizia la Faida di Scampia. E’ fratello del collaboratore Rosario Pariante.

Il latitante si nascondeva proprio a Scampia in via Monte Rosa, all’interno dell’abitazione della moglie, dove si era recato nelle ore precedenti.

Ha provato a sottrarsi alla cattura nascondendosi all’interno di un divano nel quale era stato ricavato un apposito ricovero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico