Home

Crotone, è “cieco” ma guida l’auto e utilizza smartphone

Crotone – Due falsi ciechi totali, che hanno indebitamente beneficiato, per 7 e 5 anni, di trattamenti previdenziali ed indennità di accompagnamento per complessivi 120mila euro, sono stati scoperti dai finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Crotone.

I due conducevano una vita normale. In particolare, il primo, titolare di una impresa di costruzioni, guidava l’auto, impartiva direttive ad alcuni operai ed utilizzava il telefono cellulare touch screen.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico