Home

Caso Ragusa, prosciolto il marito Antonio Logli

Pisa – È stato il giudice dell’udienza preliminare Giuseppe Laghezza a pronunciare il proscioglimento per Antonio Logli, marito di Roberta Ragusa, la 44enne scomparsa nella notte tra il 13 e il 14 gennaio del 2012.

Nessuna dichiarazione ai giornalisti da parte di Logli all’uscita del tribunale di Pisa, scortato dai suoi avvocati mentre attraversava il tratto di strada per raggiungere la propria vettura.

Soltanto il legale Roberto Cavani, che lo accompagnava, si è pronunciato con un secco:“Nessun commento, grazie”.

Un decisione choc da parte del giudice per l’unico imputato in questo processo, motivata dal “non luogo a procedere”, ovvero per l’accertamento da parte del Gup di elementi incompleti nel caso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico