Esteri

Casablanca, atterraggio d’emergenza aereo Turkish per falso allarme bomba

Casablanca – E’ atterrato nella città marocchina di Casablanca il velivolo partito da Istanbul e diretto a San Paolo del Brasile.

A costringere la manovra d’emergenza un allarme bomba, rivelatosi poi infondato.

Sarebbe stato un foglio con su scritto “bomba” posto nella toilette dell’aereo a far credere che a bordo ci fosse un ordigno esplosivo.

Immediata la decisione di atterraggio. Il boeing 777, della compagnia Turkish airlines, ospitava 256 passeggeri, che sono stati fatti scendere una volta giunti allo scalo.

Evacuato il velivolo, gli artificieri sono intervenuti alla ricerca dell’esplosivo ma non avrebbero trovato nessun materiale sospetto.

La notizia è stata diffusa dalla stampa brasiliana e confermata dalle autorità del Marocco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico