Home

Auguri Keira Knightkey: 30 candeline per l’attrice

Sono 30 le candeline spente da Keira Knightley.

Nata a Teddington, distretto a sud di Londra, il 26 marzo del 1985, ha intrapreso la carriera di attrice da bambina – aveva solo otto anni quando ha debuttato in televisione – ma il successo è arrivato nel 2002 interpretando la calciatrice Jules in ‘Sognando Beckham’ e ancor di più l’anno successivo recitando accanto a Johnny Depp e Orlando Bloom ne ‘La maledizione della prima luna’.

Da allora, 52 sono stati i ruoli e i personaggi che l’attrice ha interpretato, prendendo parte a produzioni importanti e di successo come la saga de “Pirati dei Caraibi”, oppure il dramma in costume “Orgoglio e Pregiudizio” . Ma è nel 2006 che ha ricevuto la sua prima candidatura agli Oscar come Attrice protagonista per la sua interpretazione di Elizabeth Bennet nell’acclamato adattamento sul grande schermo del romanzo di Jane Austen, mentre quest’anno la nomination è arrivata per il suo ruolo da non protagonista nel film diretto da Morten Tyldum sul matematico Alan Turing. Finora a ora non ha avuto molta fortuna da questo punto di vista, nonostante le tante nomination e molti altri premi vinti.

Il suo ultimo lavoro ‘Everest’, accanto a Robin Wright e Jake Gyllenhaal, arriva nelle sale quest’anno. Ma nei prossimi mesi la aspetta il ‘ruolo’ più difficile… quello di mamma. Keira infatti aspetta il primo figlio dal marito James Righton, tastierista della rock band Klaxons. In un’intervista con Ellen DeGeneres si è scherzosamente lamentata di non poter bere durante la notte degli Oscar e ha preso in giro il marito che “beve per due”. L’attrice non ha rivelato il sesso del nascituro, ma tutti i tabloid britannici – che più volte l’hanno incoronata donna più sexy – sono d’accordo sul fatto che incinta è “più bella che mai”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico