Caserta

Tentano truffa dello specchietto sulla Variante Anas: denunciati

Caserta – Hanno tentato la “truffa dello specchietto” ai danni di un conducente di una Citroen C3, accusandolo falsamente di aver danneggiato con la sua auto lo specchietto laterale di una Peugeot 307, sulla quale viaggiavano i tre malviventi, chiedendo l’immediato risarcimento.

E’ accaduto sulla Variante Anas, nel pomeriggio di ieri. Sul posto, dopo una segnalazione, è intervenuta una volante della Questura di Caserta.

I poliziotti notavano che un uomo e due donne stavano discutendo animatamente con il conducente della C3 e, alla vista degli agenti, si davano ad una precipitosa fuga ma veniva bloccati e denunciati, oltre a ricevere sanzioni per irregolarità dei documenti della loro auto. Per loro è scattato un divieto di ritorno a Caserta per tre anni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico