Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Spaccio di droga in un’abitazione, due arresti

Marcianise – Un involucro contenente dieci grammi di marijuana occultato negli slip. Era l’espediente utilizzato da un 28enne di Marcianise, Marco Durante, arrestato nella tarda serata del 4 marzo dagli agenti del locale commissariato di polizia, insieme ad Antonio Russo, 22 anni, di Capodrise. Denunciato anche un 21enne marcianisano. Tutti devono rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso.

Dalle indagini emergeva l’attività di spaccio di droga all’interno di un’abitazione di Marcianise. Nel primo pomeriggio veniva fermato Durante, in possesso della marijuana occultata negli slip. Da lì scattava una perquisizione nell’abitazione, in uso a Russo, dove, sul tavolo della cucina, venivano trovate due lame per taglierino intrise di hashish.

I due venivano condotti in commissariato dove si veniva a conoscenza che Durante, nella sua abitazione, nascondeva altra droga che gli era stata consegnata dal cognato di Russo, per conto di quest’ultimo. Si trattava di 200 grammi di hashish, suddivisi in due panetti confezionati in cellophane.

Russo (già sottoposto a obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria) e Durante venivano ristretti agli arresti domiciliari, mentre il 21enne, cognato di Russo, veniva denunciato in stato di libertà.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico