Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Servizi sociali, Mataluna: “Al via programmazione dei progetti Pac”

Marcianise – Su convocazione del sindaco Antonio De Angelis, nella mattinata del 26 marzo, si è riunito il coordinamento istituzionale dell’Ambito C05. Per Marcianise, insieme al primo cittadino, è intervenuto il neo assessore alle Politiche sociali, Vincenzo Mataluna. Al tavolo i convenuti hanno fatto il punto della situazione sullo stato di attivazione dei servizi, finanziati con i fondi del Piano di Azione e Coesione (Pac).

In proposito, il sindaco De Angelis ha commentato: “Promuovere politiche sociali adeguate alle esigenze della collettività significa contribuire concretamente al benessere ed al miglioramento della qualità della vita delle singole persone. Continuiamo, con rinnovato slancio, lungo il percorso intrapreso e sono sicuro che, anche con il prezioso contributo dell’assessore Mataluna, riusciremo a conseguire in breve gli altri obiettivi prefissati”.

Numerose le questioni affrontate nella riunione. Si è accertato innanzitutto che è in via di conclusione la procedura per l’affidamento della gestione dei servizi socio educativi previsti per la cura dell’infanzia (bambini di età compresa tra 0 e 3 anni).

Poi si è constatato che è imminente l’attivazione del servizio di assistenza domiciliare integrata in favore degli anziani non autosufficienti o “fragili”, ovvero non inseriti in una rete familiare o economica forte, e si sono altresì poste le basi per il successivo avvio dell’assistenza domiciliare socio-assistenziale.

Chiariti anche i prossimi obiettivi a cui tendere. A riguardo, l’assessore Vincenzo Mataluna (nella foto), ha sottolineato: “Il coordinamento istituzionale ha iniziato la stesura della programmazione per la seconda annualità, da finanziare sempre attraverso fondi Pac. Una volta completata, daremo inizio alla fase delle consultazioni con le parti sociali ed economiche interessate, prima di procedere alla sua approvazione definitiva. Auspico che i governi nazionali e regionali, nella loro pianificazione operativa, diano centralità ai problemi delle persone. Dal canto mio, sono onorato di poter dare il mio contributo al Comune di Marcianise, mettendo al suo servizio le competenze acquisite e le esperienze maturate in questi anni nel settore”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico