Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Saccheggiano stabilimento balneare, arrestati dai carabinieri

Mondragone – I carabinieri hanno tratto in arresto, per furto aggravato, Carlo Gervasio, 32 anni, di Mondragone, e Nabil Elati, 47 anni, tunisino, con dimora nella città litoranea.

I due, a bordo di un Ford Transit, non si sono fermati all’alt intimatogli da una pattuglia dei militari delle stazioni di Baia Domizia e Cellole, dandosi alla fuga, prima con il mezzo e poi a piedi fino a raggiungere un canale d’acqua dove hanno tentato, invano, di nascondersi.

Individuati, sono stati arrestati. Sul mezzo abbandonato trasportavano un bigliardino e vari elettrodomestici poco prima rubati da uno stabilimento balneare di Mondragone, di proprietà di un 42enne del posto.

La refurtiva, del valore complessivo di 10mila euro, è stata restituita al legittimo proprietario. I malviventi sono stati accompagnati nelle rispettive abitazioni al regime dei domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico