Villa Literno

Ruba attrezzi agricoli, arrestato rumeno

Villa Literno – Aveva rubato una pompa idraulica, tre irrigatori e vari attrezzi da lavoro in un’azienda agricola di Villa Literno il rumeno Marius Catalin Mirica, 26 anni, in Italia senza fissa dimora.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri della stazione di San Cipriano d’Aversa, con l’accusa di furto aggravato, ricettazione, violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, in via Madonna del Loreto.

Era alla guida di una Fiat Cinquecento, risultata rubata lo scorso 10 febbraio a Sarno (Salerno), con a bordo altre due persone, riuscite a scappare a piedi per le campagne limitrofe.

All’alt dei militari, il rumeno ha accelerato la corsa ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento, non prima di aver avuto una colluttazione con i carabinieri, contro i quali ha inveito con calci e pugni. Sono in corso, intanto, le ricerche dei due complici.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'Osservatorio Politico aderisce a "Puliamo il Mondo" - https://t.co/iDd0UTmHok

Crotone, incidente sulla Statale 107: 4 feriti estratti dalle lamiere https://t.co/zIjiPtUo8c

Crimea, studente compie strage in università: 18 morti e decine di feriti - https://t.co/lZrNsRC4wM

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

Condividi con un amico