Aversa

Pubblica Amministrazione, convegno di “Palestra Normanna” alla Sun

Aversa – L’associazione politico-culturale Palestra Normanna, presieduta dal senatore Pasquale Giuliano, ha organizzato per venerdì 27 marzo, ore 17.30, nell’Aula magna della facoltà di Ingegneria di Aversa della Sun, un convegno su un tema che, proprio in questo particolare momento, è di scottante e coinvolgente attualità: “La pubblica amministrazione presidio di legalità”.

A dibatterlo e a rappresentare la complessa realtà degli enti pubblici anche alla luce della loro permeabilità da parte delle criminalità organizzata, oltre al Presidente Pasquale Giuliano, Franco Roberti, Procuratore nazionale antimafia, Catello Maresca, Magistrato della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, e Enrico Caria, Presidente della sezione fallimentare del Tribunale Napoli Nord.

Dopo il convegno del mese scorso sulla crisi della rappresentanza politica, organizzato sempre da Giuliano, tenutosi presso l’auditorium “Caianiello” di Aversa con una larghissima e qualificata partecipazione, che  ha visto come relatori il Presidente di Palestra Normanna, Ciriaco De Mita e Marco De Marco, anche quello del  27 marzo si preannuncia, dunque,  come un appuntamento che richiamerà  sicuramente, oltre ad un folto pubblico, una significativa rappresentanza delle Istituzioni, degli Enti territoriali, dell’Associazionismo e degli studiosi della materia.

Tra gli altri, sono stati invitati, ed hanno assicurato la loro presenza, i vertici territoriali, provinciali, regionali e interregionali di tutte le forze dell’Ordine.

Il sindaco Giuseppe Sagliocco, il professor Vittorio Testa, presidente della Scuola Politecnica della Seconda Università degli studi di Napoli, Antonio Tuccillo, presidente dell’Ordine dei commercialisti ed esperti contabili del Tribunale di Napoli Nord, e il dottor Giuseppe Cioffi, presidente dell’Anm del Tribunale Napoli Nord, porteranno i saluti rispettivamente della città di Aversa, della Sun, dei Commerciasti e dei Magistrati del Tribunale aversano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico