Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

“Potenziare l’ospedale”, De Angelis chiede incontro con Caldoro

Marcianise – “Il nuovo piano di riorganizzazione della rete ospedaliera, almeno secondo quanto illustrato dal presidente Caldoro, dovrebbe rispondere all’esigenza di incrementare il numero e l’esaustività delle risposte assistenziali”.

Sono queste le prime parole del sindaco Antonio De Angelis all’indomani della presentazione del nuovo piano di riordino ospedaliero presentato dal governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro.

“In quest’ottica – continua il primo cittadino – non trovo utile fare recriminazioni sul mancato accorpamento del nosocomio di Maddaloni a quello di Marcianise, in nome di una campanilistica guerra tra poveri. Avere due ospedali potrebbe significare avere una migliore assistenza, dato il vasto bacino di utenza dei due nosocomi, nonché maggiori possibilità di ricadute occupazionali per gli operatori del settore sanitario, giovani in primis che, sebbene qualificati, sono spesso costretti a trasferirsi fuori Regione”.

“Non guardo a Marcianise come ad una struttura valorizzabile solo se viene penalizzata quella di Maddaloni, – conclude il sindaco – anzi continuo per la mia strada: conscio delle eccellenze del presidio locale, nei prossimi giorni, chiederò un incontro al presidente Caldoro ed anche ai vertici dell’Asl per capire come, al completamento dei lavori di adeguamento, possa seguire il suo potenziamento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico