Aversa

Pallavolo, la Exton ospita il Lagonegro

Aversa – Torna ancora una volta il “clasico” della pallavolo. Sabato 7 marzo, alle ore 18, sul parquet del PalaJacazzi scenderanno Exton Volleyball Aversa e Fresco Il Gelato Lagonegro per giocare il match valevole per la quindicesima giornata del girone C del campionato di serie B1 maschile di pallavolo. Probabilmente non ci sono squadre che si conoscono meglio, ma gli obiettivi ogni volta sono differenti.

Questa volta, la società del presidente Di Meo ha nel mirino la vittoria per conservare il secondo posto: «Sarà la solita partita tosta, rognosa e sentita da entrambi – dice Antonio Libraro (nella foto) – ormai ci siamo studiati più e più volte e ci conosciamo a memoria». «Vincendo si potrebbero seriamente ipotecare quanto meno i play off – prosegue il palleggiatore normanno – senza tralasciare di guardare alla prima in classifica, il Civita Castellana».

Al match di domani Antonio Libraro guarda con grande ottimismo, convinto delle capacità della Exton Volleyball Aversa: «Speriamo in un Lagonegro di Coppa Italia bis – conclude – sia per il risultato che per il meraviglioso e caloroso pubblico che ci ha da sempre supportati. Aspettiamo tutti i nostri tifosi, più numerosi che mai, per continuare a giocare e gioire insieme». Domani, in occasione del match con il Lagonegro, la società del presidente Di Meo scenderà in campo al fianco dell’Unicef, impegnato nel week end anche con l’Aversa Normanna ed il Napoli.

«Io con te», questo lo slogan che le bimbe che accompagneranno Di Santi e compagni avranno sulle maglie che indosseranno nell’ambito della campagna rivolta al riconoscimento e l’accrescimento del diritto allo studio per le bimbe dei paesi poveri perché «l’istruzione per tutti – afferma Emilia Narciso, presidente provinciale, all’unisono con Francesco Di Virgilio, segretario – possa diventare un gioco da bambine».

Intanto, in casa della Exton Volleyball Aversa si lavora a campionato e Final Four contemporaneamente. La Federazione ha reso noto che le gare di semifinale, previste per venerdì, 3 aprile 2015, vedranno opposte Chiusi e Carpi, nel primo match, ed Aversa e Motta di Livenza nel secondo.

A proposito di Coppa Italia, da sabato 7 marzo parte la prevendita degli abbonamenti per assistere alle due giornate delle Final Four nazionali che si terranno al PalaJacazzi i prossimi 3 e 4 aprile. Gli abbonamenti potranno essere acquistati al PalaJacazzi prima di ogni gara casalinga, attraverso il sito ufficiale www.volleyaversa.it, la pagina Facebook Volleyball Aversa ed il circuito on line Go2 (diritto di prevendita) con punto vendita presso Fantasy Music in via Di Jasi ad Aversa. Queste le tipologie di abbonamento:

ABBONAMENTO SPECIAL (IN VENDITA FINO AL 28 MARZO)

  • Intero: 15 euro
  • Ridotto bambini: 10 euro (acquistabili solo punti vendita GO2 e al PalaJacazzi)
  • Ridotto Tesserati: Fipav 12 euro (acquistabili solo punti vendita GO2 e al PalaJacazzi)

ABBONAMENTO (In vendita dal 29 marzo)

  • Intero: 20 euro
  • Ridotto bambini: 12 euro (acquistabili solo punti vendita GO2 e al PalaJacazzi)
  • Ridotto tesserati FIPAV: 15 euro (acquistabili solo punti vendita GO2 e al PalaJacazzi)

Naturalmente sarà possibile anche acquistare i biglietti per assistere alle singole giornate, che comprendono due gare, del 3 e 4 aprile.

BIGLIETTI SEMIFINALE (3 aprile)

  • Intero: 10 euro
  • Ridotto bambini: 7 euro (acquistabili solo punti vendita GO2 e al PalaJacazzi)
  • Ridotto tesserati FIPAV: 8 euro (acquistabili solo punti vendita GO2 e al PalaJacazzi)

BIGLIETTI FINALI (4 aprile)

  • Intero: 14 euro
  • Ridotto bambini: 10 euro (acquistabili solo punti vendita GO2 e al PalaJacazzi)
  • Ridotto tesserati FIPAV: 12 euro (acquistabili solo punti vendita GO2 e al PalaJacazzi)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico