Aversa

Marradino convoca la commissione Pari Opportunità

Aversa – La commissione comunale per le Pari opportunità è stata convocata su impulso dell’assessore Francesca Marrandino per giovedì 5 marzo, alle 16, nell’aula consiliare.

In base al regolamento che la disciplina, la commissione si compone di alcuni membri di diritto (tutte le donne che ricoprono la carica di consigliere comunale e assessore) e otto membri esterni, nominati dal Consiglio comunale e scelti tra coloro che abbiano riconosciute esperienze di carattere sociale, scientifico, culturale, professionale, economico, in riferimento ai compiti della Commissione.

Di questi: due sono componenti in rappresentanza dell’area Educativa dei diversi livelli di studio; due dell’area Economica-lavorativa; due delle realtà femminili territoriali; due dell’area sanitario-preventiva.

Gli otto membri esterni, votati in occasione del Consiglio comunale del 22 marzo 2014, sono: professoressa Danila Jacazzi per la Facoltà di Architettura; professoressa Caterina Zapparrata per l’associazione Cif; professoressa Carla Gallo per l’Istituto “Osvaldo Conti”; professoressa Rita Galluccio per il Secondo Circolo Didattico; professoressa Costanza Chirico per il Liceo Artistico; dottoressa Lidia Tesei per l’Asl; dottoressa Silvana Francese per l’associazione Fidapa; Luisa Muscariello per Itinerari della Fede.

“Ho sentito immediatamente forte l’esigenza – ha commentato l’assessore Marrandino – di avviare un percorso fattivo sul tema, tanto delicato quanto attuale, della piena realizzazione delle pari opportunità, intese come cultura finalizzata al superamento dei ruoli fissati e come pratica del rispetto della persona a partire dalla valorizzazione delle differenze e dalla costruzione di una nuova partecipazione”.

“La commissione – sottolinea Marrandino – è composta da donne di grande spessore umano, professionale e culturale e sono certa che, dal lavoro congiunto che da oggi in poi porteremo avanti, scaturiranno azioni più che positive e ottimi risultati per il nostro territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico