Campania

Il sindaco: “Io tifo Juve”. De Laurentiis: “Ma vaffa….”

Russo De Laurentiis

Castel Volturno – De Laurentiis lo manda a quel paese perché tifoso juventino. “Vittima” il sindaco di Castel Volturno, Dimitri Russo, che al telefono con il patron del Napoli si è dichiarato tifoso della Vecchia Signora.

A rendere pubblico l’episodio, avvenuto mentre i due discutevano della struttura di Castel Volturno dove il Napoli si allena, è stato lo stesso primo cittadino del comune del litorale casertano, con un post su Facebook.

“Mentre ero al telefono con il Presidente Aurelio De Laurentiis e parlavamo della struttura di Castel Volturno – ha scritto il sindaco Russo –  ad un certo punto mi fa: ‘Dimitri, ma come mai non vieni mai allo stadio a visitarci…’, ed io, un po’ imbarazzato, gli rispondo: ‘Beh, a dire il vero sono juventino’. La sua risposta: ‘Ma vaaaatteneeeeaffaaanculo!'”.

Numerosi i commenti al post del primo cittadino, quasi tutti pro-De Laurentiis: “Sindacooooo te la sei cercataaaaaaaa haahhahaahah”. “Chi va x questi mari questi pesci prende”, “E che ti aspettavi che ti rispondesse scusa ……………… !!!!!!!!!!!!!”.

Russo, tuttavia, ha promesso che allo stadio ci andrà: “Solo a vedere la Juve però – precisa – e  tifando, come sempre, per i bianconeri”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico