Caserta

Il Museo dello Sport intitolato a Michele Accinni

Caserta – Giovedì 2 aprile, alle ore 11, al Polo Culturale della Provincia di Caserta, a Villa Vitrone, avrà luogo la cerimonia di intitolazione del Museo dello Sport, inaugurato lo scorso anno dalla Provincia e dal Coni e dove sono conservati immagini, cimeli, foto, pubblicazioni ed altri significativi reperti storici collegati ad atleti, società sportive, eventi agonistici di Terra di Lavoro.

“Abbiamo deciso di intitolare il Museo, l’unico del CentroSud tra i pochi in Italia, -annuncia il presidente della Provincia, Domenico Zinzi – ad un personaggio che ha svolto la sua carriera istituzionale per lunghi anni tra la Provincia, come assessore allo sport, e il Coni, come Delegato provinciale. Si tratta dell’indimenticabile avvocato Michele Accinni, che negli anni Sessanta, in più legislazioni, è stato consigliere provinciale ed assessore allo Sport e Turismo, interessandosi attivamente della realizzazione del Palazzetto dello Sport a Caserta e di altri impianti, e negli anni Settanta ha ricoperto l’incarico di Delegato Provinciale del Coni, proseguendo il suo fervido ed entusiasta impegno al servizio dello sport di Terra di Lavoro”.

“Stiamo progressivamente potenziando la dotazione di materiale documentale nei locali del Museo dello Sport di Villa Vitrone, cui è annessa anche la Biblioteca specializzata -ricorda l’attuale Delegato Coni, Michele De Simone-. Si tratta di un work in progress collegato alla acquisizione dei reperti da esporre, buona parte dei quali in nostro possesso, ma altri li abbiamo richiesti ad atleti, società sportive, enti locali. Ci auguriamo di poter completare, anche in riferimento agli spazi disponibili, il già ricco patrimonio storico che va ovviamente integrato e potenziato. In meno di un anno di apertura decine di scolaresche hanno visitato il complesso, oltre a dirigenti sportivi di livello nazionale, tra cui il vicepresidente centrale del Coni Giorgio Scarso, peraltro presidente della Federazione Italiana Scherma, intervenuto alla presentazione della Coppa Europa di spada”.

Alla cerimonia di intitolazione, organizzata dall’Assessore allo Sport della Provincia Gabriella D’Ambrosio e dallo staff del Polo Culturale, interverrà, tra gli altri esponenti istituzionali, il presidente regionale del Coni Campania Cosimo Sibilia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico