Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Furti di energia elettrica, denunciati extracomunitari

Castel Volturno – Gli agenti del commissariato di Castel Volturno, coadiuvati dalla Polizia municipale, nei giorni scorsi hanno effettuato una serie di controlli atti ad arginare un dilagante fenomeno qual è da considerarsi, certamente, quello relativo agli allacci abusivi alla rete Enel.

L’attività di prevenzione ha permesso di individuare, nella giornata di giovedì scorso, in località “Destra Volturno”, in via Lago Fusaro, un’abitazione che, seppur occupata, presentava il relativo contatore energetico posto all’esterno completamente fermo.

Insospettiti, i poliziotti accedevano all’interno costando la presenza di altro contatore perfettamente funzionante, suffragando i sospetti accennati. Gli agenti, quindi, chiedevano l’intervento di personale dell’Enel che, sul posto, accertava l’allacciamento abusivo alla rete elettrica. All’interno dell’abitazione venivano identificati A.S., A.J., ghanesi di 30 anni; S.A., liberiano di 40, e B.M., bulgara 40enne.

Analogo servizio effettuato nella mattinata di ieri dagli uomini della Polizia e della Municipale, ha permesso di individuare un’altra abitazione, sempre ubicata in viale Fusaro ed occupata, anche in questo caso, da cittadini extracomunitari, abusivamente allacciatisi alla rete elettrica, come accertato da personale dell’Enel fatto giungere sul posto.  Gli agenti hanno denunciato A.D., T.C. e Y.P., tutti ghanesi tra i 30 e i 35 anni, perché  responsabili di furto aggravato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico