Campania

Campania, un QRCode per la filiera agroalimentare

Napoli – Il presidente della giunta regionale della Campania, Stefano Caldoro, ha presentato il bando a sostegno delle imprese del comparto agroalimentare in attuazione del piano “Campania SiCura”.

La misura è volta a selezionare le imprese da ammettere ai contributi per gli investimenti negli strumenti e sistemi finalizzati a certificare la sicurezza alimentare e la qualità dei prodotti che ricadono nell’area della cosiddetta “Terra dei Fuochi” e comunicarla agli operatori commerciali e ai consumatori con l’obiettivo di alimentare la domanda.

Alla conferenza stampa hanno preso parte anche l’assessore all’Agricoltura, Daniela Nugnes, il commissario dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno, Antonio Limone, e il direttore della Divisione Imprese e Innovazione di Sviluppo Campania, Edoardo Imperiale.

“E’ un bel bando per le imprese che possono accedere a finanziamenti per fare certificazione con enti accreditati per prodotti sani e sicuri. E’ un modo per difendere i nostri straordinari prodotti di qualità”, ha commentato il governatore Caldoro. “Fra qualche giorno presenteremo – ha aggiunto il presidente – la seconda parte del bando che riguarda tutti gli aspetti di marketing e di recupero di competitività sull’aspetto commerciale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico