Cesa

“Amore abbandonato”, oratorio sulla Passione dell’Azione Cattolica

Cesa – Giovedì 26 Marzo, alle ore 20.30, l’Azione Cattolica parrocchiale di Cesa metterà in scena “Amore abbandonato”, un oratorio sulla Passione, Morte e Resurrezione del Signore: si tratta di una sacra rappresentazione che, attraverso il canto, la recitazione, le coreografie e la lettura della Scrittura vuole introdurre ed accompagnare la comunità alla celebrazione dell’imminente Triduo Pasquale.

Lo spettacolo, che si ispira alle forme dell’oratorio classico, è stato ideato e redatto dall’Azione Cattolica parrocchiale, presieduta da Maria G. di Chiara, e racconta tutto quello che si celebra annualmente nel Triduo santo, dal gesto della lavanda dei piedi alla resurrezione di Gesù: al centro della rappresentazione vi sarà la lettura mediata e recitata dei Vangeli della Passione, mentre musiche e canti composti per la Settimana Santa, assieme a testi della liturgia, dei Padri della Chiesa e della tradizione spirituale cristiana, accompagneranno i presenti ad entrare maggiormente nel mistero pasquale che di lì a qualche giorno rivivranno. Lo spettacolo avrà luogo nella chiesa parrocchiale di San Cesario Martire, in piazza De Michele.

“Lo scopo di quest’iniziativa – spiega la presidente di Chiara – è in primo luogo quello di condividere con la comunità un momento di incontro e di fraternità alle soglie della celebrazione della Settimana Santa; ma anche quello di vivere tutti insieme un forte momento di meditazione sul significato  profondo della passione, morte e resurrezione del Signore e su come attualizzare nella vita e nei gesti quotidiani la rivoluzione portata da Gesù nella nostra vita: questo in piena comunione col nostro parroco, don Giuseppe Schiavone, che da sempre ci educa a tradurre il Vangelo in vita allo scopo di dare ad essa senso e significato”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico