Santa Maria C. V. - San Tammaro

Al “Da Vinci” attività di orientamento per studenti

Santa Maria CV – “Le attività di ‘Orientamento’, sia in entrata che in uscita, hanno riscosso grande interesse negli alunni ed una grande partecipazione, poiché hanno permesso, attraverso l’informazione, una piena riflessione sulle scelte future inerenti i progetti di vita”. Così Antonio Fusco, dirigente scolastico dell’Istituto tecnico economico “Leonardo Da Vinci” di Santa Maria Capua Vetere, commenta il successo delle iniziative promosse.

Serrati gli incontri che si sono svolti negli istituti comprensivi, a cura dei professori referenti Antonio Trotta e Anna Visciglio, per far conoscere agli alunni di terza media le opportunità offerte dall’Ite.

A conclusione delle attività di orientamento nelle scuole medie l’insegnante Anna Visciglio, docente referente, si è fatta promotrice di una serie di incontri, in collaborazione con il Cop (Centro Orientamento Professionale) per fornire ai prossimi diplomati dell’Istituto tecnico economico “Leonardo Da Vinci” un ventaglio di opportunità, sia in campo universitario che lavorativo.

Relatori dei convegni presso l’istituto scolastico sono stati i referenti dei dipartimenti di Matematica e Fisica, Lettere e Filosofia, Giurisprudenza ed Ingegneria; durante la giornata dell’openday, inoltre, è stata visitata la facoltà di Economia Aziendale.

Nel corso di questi incontri, gli studenti hanno conosciuto i percorsi universitari ed i vari indirizzi, incontrando anche i docenti universitari.

Sono state invitati, nell’occasione, anche i rappresentanti delle forze armate e più precisamente del distretto militare di Caserta e dell’Aeronautica Militare. Questa iniziativa ha suscitato grande partecipazione da parte degli alunni. “Per coloro che non intendono proseguire gli studi, infine, – conclude la docente Visciglio – è stato organizzato un incontro con i referenti del Centro per l’Impiego (ex collocamento), allo scopo di informare gli alunni sulle opportunità lavorative e sulla spendibilità del loro prossimo diploma, sia sul nostro territorio che su quello nazionale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico