Santa Maria C. V. - San Tammaro

Accoltella il cognato durante una lite: arrestato

Santa Maria CV – Gli agenti del della squadra volante del commissariato di Santa Maria Capua Vetere hanno tratto in arresto, per tentato omicidio, Armant Budini, 33enne albanese, residente nella città sammaritana.

Nella tarda serata di venerdì giungeva la segnalazione di persona accoltellata in via del Lavoro. Immediatamente i poliziotti arrivavano sul posto ed apprendevano da M.S., cognato di Budini, abitante al piano superiore di un condominio, che, a seguito di un diverbio scaturito per futili motivi e per vecchi rancori, lo aveva accoltellato.

Pertanto, gli agenti operanti bloccavano l’albanese e provvedevano nel contempo a far soccorrere il ferito al pronto soccorso dell’ospedale civile di Caserta, dove veniva ricoverato nel reparto di chirurgia di urgenza con prognosi riservata per ferita lacero contusa al fianco sinistro della larghezza di due centimetri.

Sul luogo, intanto, veniva rinvenuto il coltello utilizzato per compiere l’atto delittuoso che si presentava con la lama spezzata in due.

Presenti al fatto sia la moglie dell’indagato che la moglie dell’accoltellato, uniche testimoni, le quali venivano invitate in commissariato per essere interrogate.

L’albanese è stato rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere in attesa dell’udienza di convalida.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico