Napoli

Premio di Laurea alla memoria del giornalista Salvo Sapio

Napoli – Università Federico II, quotidiano Il Mattino, Ordine dei giornalisti della Campania e Rotary Club Napoli Castel dell’Ovo insieme per ricordare Salvo Sapio, giornalista della testata cittadina scomparso lo scorso giugno a causa di una grave malattia.

Alla sua memoria, è intitolato il Premio di Laurea rivolto a studenti che hanno conseguito il diploma di laurea magistrale presso l’Ateneo partenopeo nell’anno accademico 2013-2014 e la cui tesi abbia trattato argomenti legati al giornalismo, al mondo dell’informazione e delle comunicazioni.

“Con questa iniziativa – ha spiegato il Rettore Gaetano Manfredi – vogliamo ricordare una persona a noi molto cara e vicina al mondo dell’Università e vogliamo anche affermare l’importanza della professionalità nel mondo del giornalismo. Con il conferimento di questo premio – ha aggiunto – intendiamo anche rafforzare e valorizzare la professionalità che riteniamo essere estremamente rilevante nel rapporto tra Università e società”.

Al vincitore sarà assegnato un premio del valore di 5mila euro erogato in unica soluzione. La selezione dei candidati sarà effettuata da una commissione sulla base della valutazione della tesi e della carriera universitaria. La commissione sarà composta dal Rettore, dal direttore del Dipartimento di studi umanistici, dal direttore de il Mattino, dal presidente del Rotary Club Napoli Castel dell’Ovo e dal presidente dell’Ordine regionale dei giornalisti.

“Questa iniziativa – ha affermato il direttore de Il Mattino Alessandro Barbano – è la valorizzazione della qualità professionale di Salvo fatta di intelligenza, curiosità, caparbietà, stile ed educazione che sono qualità imprescindibili nel giornalismo contemporaneo. Salvo – ha proseguito – ci ha insegnato che l’approfondimento e la caparbietà possono esercitarsi con serenità e distacco, caratteristiche che sono state il tratto della sua professionalità”.

Alla presentazione del premio erano presenti la moglie, il figlio, i genitori e il fratello di Sapio. “Salvo – ha concluso il presidente dell’Ordine Ottavio Lucarrelli – era un giornalista completo, ha lavorato in tanti settori sempre con impegno e dedizione totale ed è stato sempre un punto di riferimento per tutti”.

Le domande di partecipazione al concorso dovranno pervenire entro il 30 aprile prossimo. In sala anche il presidente del Rotary Club Castel dell’Ovo, Fabio Mangone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico