Napoli

Napoli, far west in Via Duomo, spari contro un bar

Napoli – Una raffica di spari quella che ha fatto sobbalzare dal letto, intorno alla mezzanotte tra domenica e lunedì, i residenti di via Duomo, nel centro storico di Napoli. Sul posto sono arrivati gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato che hanno rinvenuto otto bossoli di proiettili di pistola, calibro 9×21, di cui uno ha raggiunto la vetrina blindata di una caffetteria. Altri colpi hanno danneggiato alcune auto in sosta.

Sconosciute, al momento, le cause della sparatoria. Intanto, dai primi accertamenti, è emerso che i proprietari delle vetture danneggiate e i proprietari del bar risultano incensurati e senza collegamenti tra loro.

Massima solidarietà e vicinanza ai commercianti per l’episodio è stata espressa dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris. “È un’area su cui stiamo lavorando da tempo e con grande impegno – ha detto de Magistris – e sulla quale a breve partiranno importanti lavori di riqualificazione urbana. Come già ho chiesto in appositi tavoli in Prefettura, e come ho già rappresentato al ministro dell’Interno Alfano, è importante un rafforzamento delle forze dell’ordine soprattutto nelle ore serali e notturne”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico