Napoli

L’associazione “Il Dado” contro il gioco d’azzardo

Napoli – Uno spettacolo per ragazzi contro il gioco d’azzardo: l’iniziativa dell’associazione “Il Dado” è stata presentato a Napoli, al monumentale complesso di Santa Chiara, a Napoli.

Lo spettacolo “Un gioco pericoloso”, scritto dall’avvocato Giuliana Sepe, sarà portato in scena dalla compagnia “I Giullari di Dio” con la regia di Stefano Ariota. Ambientato a Napoli – ma in lingua italiana – affronta il tema della rovinosa fascinazione sui ragazzi del gioco d’azzardo, e si conclude con tre monologhi-testimonianze tratti da storie vere.

 Alla rappresentazione – che sarà presentata gratuitamente presso le scuole che ne faranno richiesta – seguirà un dibattito sul gioco d’azzardo patologico, a cui parteciperanno il parroco di Santa Chiara fra Adriano Pannozzo ofm, l’avvocato Giuliana Sepe ed il presidente dell’associazione “Il Dado”, avvocato Riccardo Vizzino.

Al dibattito parteciperà anche un delegato dell’arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, da sempre vicino alle attività dell’associazione napoletana “Il Dado”, tra le più attive sul territorio nazionale, impegnata in un’intensa attività informativa ed educativa sui rischi legati al gioco d’azzardo patologico, nonché di supporto alle vittime del fenomeno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico