Napoli Prov.

Napoli, a San Valentino itinerari speciali per la Notte degli Innamorati

Napoli – Teatro, musica, mostre, visite guidate ed eventi per la notte degli innamorati a Napoli. Ecco allora la città prepararsi, in occasione di San Valentino, a una manifestazione, quella promossa dall’assessorato alla Cultura e al Turismo, con il supporto creativo dell’Accademia delle Belle Arti: 60 luoghi per 13 itinerari di visite guidate alla riscoperta delle bellezze di Napoli che abbiano un legame con l’amore e gli innamorati.

“Questa giornata ci e’ stata sollecitata dopo il successo dello scorso anno – spiega l’assessore alla Cultura Nino Daniele – il prologo sara’ l’11 febbraio al Complesso di San Domenico Maggiore dove il professor Aldo Masullo terra’ una lectio magistralis sul Simposio di Platone”. Per l’occasione si mobilitano anche le associazioni Lgbt con un flash mob contro la violenza sulle donne e lo stupro.

Il Comitato Arcigay Antinoo di Napoli, insieme ad altre associazioni, collettivi e gruppi LGBT della Campania, provenienti da Napoli, Salerno, Caserta, Avellino e Benevento, proporrà a tutte le cittadine e i cittadini una serie di iniziative culturali per festeggiare insieme il giorno dedicato a tutte le coppie.

Si parte alle ore 18.00 col flash mob “Piazzate d’amore” che si svolgerà contemporaneamente in diverse città italiane, nell’ambito della campagna Expo Your Love, a Largo Berlinguer, Via Diaz – uscita stazione Metrò linea 1 Toledo (in caso di pioggia al centro della Galleria Umberto I). Poi, alle ore 19.00 presso il Maschio Angioino avrà inizio la visita guidata dal titolo “Percorsi d’amore, Da Castel Nuovo a Castel dell’Ovo”. Partendo con un’illustrazione storico-artistica del Castel Nuovo, si proseguirà verso la galleria Umberto I, via Toledo e i quartieri spagnoli per approdare in piazza Plebiscito, dove sarà possibile ammirare, dall’esterno, il Palazzo Reale e la chiesa di San Francesco di Paola.

Da via Santa Lucia, l’antica strada dei pescatori, poi si arriverà al Borgo Marinari per visitare il Castel dell’Ovo, primo approdo di quei coloni rodii che nel VII sec. a. C. fondarono il nucleo originario della città di Parthenope, intorno alla quale sono sorte diverse leggende, alcune delle quali legate proprio al tema dell’amore. La partecipazione è aperta a un massimo 30 di persone e prevede un contributo organizzativo di 5 euro a persona.

Alle coppie che per l’occasione si presenteranno all’ appuntamento pagheranno un unico contributo di 5 euro. Infine, per chi vuole concedersi una piacevole serata teatrale, dalle ore 19.00 alle 21.00 presso il Grand Hotel Parker’s in Corso Vittorio Emanuele, potrà assistere alla rappresentazione “Do Not Disturb – we’re in love” di Claudio Finelli e Mario Gelardi, in cui le camere da letto dell’albergo faranno da scenografia naturale a storie, che si svolgeranno in tempo reale, dedicate all’amore e al rapporto di coppia. Ogni coppia che si prenoterà per assistere allo spettacolo, avrà diritto ad acquistare i biglietti a prezzo ridotto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico