Home

Terni, truffe ad agenzie di viaggio: denunciata 45enne

Terni – Fingendosi una procacciatrice d’affari, preferibilmente per conto di agenzie viaggi, colpiva le sue vittime in maniera seriale guadagnando migliaia di euro in pochi giorni.

A scoprirla e denunciarla, i finanzieri del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Terni, dopo che la donna aveva avviato contatti con 2 agenzie cittadine.

I finanzieri hanno scoperto che la donna, una 45enne, individuava una agenzia di viaggi alla quale si presentava fornendo false generalità, un codice fiscale fasullo e false credenziali bancarie. Ma soprattutto millantando la possibilità di vendere decine di biglietti aerei con destinazioni internazionali.

Una volta carpita la fiducia dei titolari delle agenzie la donna cedeva i biglietti emessi a prezzi estremamente concorrenziali, per lo più a cittadini extracomunitari (in molti casi peruviani). Quindi, incassato il corrispettivo spariva nel nulla, trasferendosi in altre province, ovviamente ‘dimenticandosi’ di corrispondere il dovuto alle agenzie e annullando gli ordinativi dei bonifici bancari, qualora richiesti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico