Italia

Roma, palpeggia una donna sul bus: arrestato straniero

Roma – E’ finito in manette, accusato di violenza sessuale, lo straniero che su un bus ha molestato una donna romana.

Era sull’autobus “64” la 42enne che, dopo essere stata palpeggiata con insistenza, ha iniziato ad urlare, attirando l’attenzione dell’autista e di altri passeggeri che hanno allertato i carabinieri.

Immediato l’arrivo di una pattuglia dei militari dell’Arma che hanno fermato il molestatore, un cittadino dello Sri Lanka, di 42 anni.

L’uomo è stato trattenuto in caserma, a disposizione dell’autorità giudiziaria,  in attesa del rito direttissimo.

La vicenda è accaduto nella tarda serata di martedì.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico