Italia

Quirinale, Mattarella nomina Zampetti segretario generale presidenza

Roma – Al via le prime nomine del neoeletto capo di Stato, Sergio Mattarella, che ha scelto Ugo Zampetti come nuovo segretario generale della presidenza.

Prenderà il posto di Donato Marra, segretario dell’ex presidente Napolitano, in carica per oltre 9 anni.

Marra avrebbe comunicato la sua “indisponibilità” a ricoprire il medesimo ruolo con il nuovo presidente, che avrebbe provveduto alla nuova nomina sottolineando “il gravoso impegno profuso nei quasi nove anni di presidenza di Giorgio Napolitano”, ringraziando Marra “per la collaborazione prestata nel corso della fase di transizione”.

Segretario generale della Camera fino al dicembre scorso, Zampetti, 65 anni, ha ricoperto vari incarichi fino a divenire capo del servizio assemblea. Divenuto nel 1999 segretario generale della Camera durante la presidenza Violante, ha mantenuto lo stesso incarico sotto le presidenze Casini, Bertinotti, Fini e Boldrini.

A dicembre del 2014 aveva lasciato l’amministrazione di Montecitorio per raggiunti limiti di età.

Nel frattempo il Presidente della Repubblica ha avviato anche le procedure necessarie per la nomina di Daniele Cabras, consigliere parlamentare, a direttore dell’ufficio della Segreteria generale della presidenza della Repubblica. A meno di due settimane dalla sua elezione, Mattarella comincia già a delineare i contorni dei suoi nuovi uffici.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico