Home

Incidente Taiwan: aereo urta ponte e finisce in fiume, 19 morti

Taipei – Un altro disastro aereo a danno delle compagnie asiatiche è avvenuto mercoledì mattina a Taipei, in Taiwan.

A bordo del velivolo 53 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio, 19 sarebbero morti. Il mezzo della TransAsia, decollato dalla stessa capitale e diretto verso l’isola di Kinmen, ha urtato un ponte stradale finendo in un fiume.

L’ATR-72 era in volo da poco, aveva appena percorso 5 chilometri quando ha perso improvvisamente quota ed ha impattato un cavalcavia finendo nelle acque del Keelung. In corso le operazioni di salvataggio e di ricerca dei superstiti.

L’incidente è avvenuto alle 10.56, ora locale, le 03.56 in Italia. Al momento del’urto il tempo era sereno e la visibilità buona. Ancora da definire se il pilota abbia tentato un atterraggio d’emergenza a causa di un’avaria del motore in seguito all’impatto con il ponte. Fonti locali hanno riferito che cadendo, l’ala del velivolo avrebbe urtato un taxi in transito, ferendo autista e passeggero.

Sarebbero trenta le persone disperse, 28 quelle tratte in salvo. Sul posto oltre 160 soccorritori. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico