Italia

Giallo a Catania, rinvenuto cadavere di donna in acqua

Catania – Scoperta inquietante per alcuni pescatori catanesi che avrebbero avvistato il cadavere di una donna, nelle acque siciliane.

Si tratterebbe di una giovane di 25 anni, rinvenuta a 200 metri dalla riva della spiaggia della Plaia a Catania.

Sarebbero stati gli stessi pescatori che, dopo aver lanciato l’allarme ad alcune squadre dei Vigili del fuoco presenti per un incendio in  un bungalow del Camping Europeo, a recuperare il corpo nonostante la richiesta di intervento dei sommozzatori. 

Il cadavere è stato ritrovato sabato mattina alle 9.30. Sul posto gli agenti della squadra Mobile diretti da Antonio Salvago che hanno avviato un’indagine sul caso e gli agenti della scientifica per eseguire i rilievi necessari. Saranno i risultati dell’autopsia a chiarire la causa del decesso della donna.

Non si esclude una possibile connessione tra la morte della giovane e l’incendio, di cui sono ancora sconosciute le cause.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico