Esteri

Dubai, in fiamme un grattacielo: evacuate migliaia di persone

Dubai – Paura a Dubai Marina per l’improvviso incendio scoppiato nella notte tra venerdì e sabato notte (3.30 ora locale) in un grattacielo residenziale, che dai piani superiori si è propagato al resto dell’edificio. Non ci sono attualmente segnalazioni di vittime o feriti, ma migliaia di persone sono state evacuate dal palazzo, uno dei più alti della città, con 79 piani, di cui almeno venti sono stati avvolti dal fuoco.

Il palazzo si è trasformato in una torcia, un’amara beffa considerato il suo nome (“Torch Tower”), e su Twitter sono stati pubblicati video e foto choc. Le fiamme, iniziate al 51mo piano, si sono diffuse rapidamente a causa dei forti venti che hanno alimentato le fiamme, e hanno raggiunto il 70esimo piano. Molte delle persone che sono fuggite dall’edificio, alto 336 metri, sono stati ricoverate per aver inalato il fumo sprigionato dall’incendio.

Le cause dell’incendio nel grattacielo, inaugurato nel 2011, al momento restano sconosciute. Le fiamme si sono sviluppate intorno al 50esimo piano e avrebbero divorato dai 10 ai 15 piani dell’edificio verso l’alto, alimentate anche dai forti venti. Secondo alcuni testimoni l’allarme antincendio è scattato alle 2:05 locali.

“Ci sono stati tre allarmi antincendio nell’ultima settimana e tutti si sono rivelati falsi: anche stavolta pensavo fosse una falsa allerta ma poi ho sentito odore di fumo”, ha raccontato uno dei residenti dell’edificio che abita al 59esimo piano. “Ho preso il portafoglio e, con mia moglie, siamo scappati giù”, ha aggiunto. Alcuni pezzi dell’edificio stanno crollando, riferiscono altri testimoni: “E’ come il Titanic che va giù”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico