Maddaloni - Valle di Maddaloni

Carabiniere morto per sventare rapina: lo Stato parte civile nel processo

Maddaloni – Al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere si è tenuta la seconda udienza per giudizio abbreviato nei confronti di 11 imputati, coinvolti nel tentativo di rapina verificatasi il 27 aprile 2013 alla gioielleria Ogm di Maddaloni durante il quale morì l’appuntato scelto dei carabinieri Tiziano Della Ratta, di Sant’Agata de’ Goti (Benevento) e rimase ferito il maresciallo capo Domenico Trombetta, entrambi in servizio.

Nel corso dell’udienza lo Stato Italiano si è costituito parte civile nello stesso procedimento contro gli autori dell’efferato delitto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico