Maddaloni - Valle di Maddaloni

Carabiniere morto per sventare rapina: lo Stato parte civile nel processo

Maddaloni – Al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere si è tenuta la seconda udienza per giudizio abbreviato nei confronti di 11 imputati, coinvolti nel tentativo di rapina verificatasi il 27 aprile 2013 alla gioielleria Ogm di Maddaloni durante il quale morì l’appuntato scelto dei carabinieri Tiziano Della Ratta, di Sant’Agata de’ Goti (Benevento) e rimase ferito il maresciallo capo Domenico Trombetta, entrambi in servizio.

Nel corso dell’udienza lo Stato Italiano si è costituito parte civile nello stesso procedimento contro gli autori dell’efferato delitto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Conte annuncia dimissioni e bacchetta Salvini: "Mosso da interessi personali" - https://t.co/bPt9BaaAK2

Cesa, violenta rissa tra ragazzini a colpi di bottiglie in piazza - https://t.co/MKZSotNQLM

Casapesenna, convenzione tra Comune e Università per tirocini e stage - https://t.co/3az9uvjEpz

Intercity Livorno-Milano si blocca due volte per un guasto: capotreno aggredito da passeggero https://t.co/XNdeWPgwpo

Condividi con un amico