Maddaloni - Valle di Maddaloni

Carabiniere morto per sventare rapina: lo Stato parte civile nel processo

Maddaloni – Al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere si è tenuta la seconda udienza per giudizio abbreviato nei confronti di 11 imputati, coinvolti nel tentativo di rapina verificatasi il 27 aprile 2013 alla gioielleria Ogm di Maddaloni durante il quale morì l’appuntato scelto dei carabinieri Tiziano Della Ratta, di Sant’Agata de’ Goti (Benevento) e rimase ferito il maresciallo capo Domenico Trombetta, entrambi in servizio.

Nel corso dell’udienza lo Stato Italiano si è costituito parte civile nello stesso procedimento contro gli autori dell’efferato delitto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico