Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, Nas chiudono panificio infestato da blatte

Caserta – E’ stato chiuso un panificio di Capodrise, nel casertano, a causa di gravi carenze igienico-sanitarie.

I carabinieri del Nas hanno disposto la chiusura dell’attività commerciale e sequestrato tutte le attrezzature utilizzate per la produzione di pane e panini.

In base a quanto riferito dalle forze dell’ordine sembrerebbe che il locale che ospitava la produzione dell’alimento fosse infestato da blatte, insetti appartenenti alla famiglia degli scarafaggi.

In aggiunta, il titolare del forno a legna non attuava le procedure di autocontrollo per garantire la salubrità dei prodotti messi in commercio.

Presenti nel locale pedane, infissi e scaffali, utilizzati per la combustione: tutti materiali che sprigionano sostanze tossiche altamente nocive per la salute. Gli scarti di legno in questione rappresentano rifiuti speciali e non possono essere utilizzati per alimentare i forni, per i quali sono necessari legna o prodotti legnosi utili allo scopo.

Contestate al proprietario del panificio sanzioni per diverse migliaia di euro.

L’attività illecita è stata scoperta durante un controllo dei militari dell’Arma della produzione artigianale del pane.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotassa, bufera nel governo. Di Maio: "Non tocca auto vecchie". Il "No" di Salvini - https://t.co/ikVt69Aq2M

Caivano, scoperta "sala regia" dello spaccio al Parco Verde - https://t.co/zBwVJRU4ik

Lucca, spaccio di droga: blitz in centro accoglienza, arrestati tre richiedenti asilo - https://t.co/VjS2wNuSUf

Jovanotti a Castel Volturno il 13 luglio col "Jova Beach Party" - https://t.co/7WGnqJWJ9R

Condividi con un amico